QUESTO SITO E' IN FASE DI ACQUISIZIONE DEI CONTENUTI E DI ELABORAZIONE.

Questo sito NON utilizza alcun cookie di profilazione proprio.

Sono invece utilizzati, per garantire una migliore esperienza social ed interattiva, cookie di terze parti legati alla presenza dei “social plugin” ed attribuibili a Facebook, Twitter, Google, YouTube, etc.

Se accedi ad un qualunque elemento sottostante o chiudi questo banner, acconsenti all'uso dei cookie.

Se vuoi saperne di più sull’utilizzo dei cookie, in genere e nel sito e, sapere come disabilitarne l’uso, leggi la nostra Informativa Estesa sulla Privacy e sull'Uso dei Cookie.

Felice a Testaccio

Lunedì, 05 Dicembre 2016 16:32 Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)
  • Città: Roma
  • Indirizzo: VIA MASTRO GIORGIO, 29 (Rione XX - Testaccio)
  • E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Sito web: www.feliceatestaccio.it
  • Telefono: +39065746800
  • Fascia prezzo (da € a €€€€€): €€€

Cucina tipica Romana

 

 

Il ristorante

"Felice a Testaccio, nasce nel 1936 per mano di Felice Trivelloni.Un semplice oste che col tempo sarebbe diventato una vera e propria leggenda dentro e fuori le mura capitoline. Per lui Roberto Benigni, cliente del locale da quando era ancora in cerca di fortuna, ha scritto:
«Felice è un uomo onesto, bravo e giusto e quando morirà (a tutti tocca) ci sarà in Paradiso un gran trambusto. Pure gli angeli perderan la brocca. Cristo lo accoglierà con grande gusto. Lo abbraccerà con l'acquolina in bocca e gli dirà, in mezzo a quel presepe "E vai Felì, facce 'na cacio e pepe!».Seguendo la tradizione romana, ogni giorno della settimana corrisponde a un piatto tradizionale, preparato con prodotti freschissimi e di prima scelta. Da Felice a Testaccio potrete inoltre trovare una cantina unica, risultato di un'accurata selezione, che mette a disposizione dei clienti circa 200 etichette selezionate tra i migliori vini presenti sul tutto il territorio italiano. "

Letto 6485 volte Ultima modifica il Lunedì, 03 Aprile 2017 08:21
Altro in questa categoria: « Checchino dal 1887 Ba' Ghetto »

Ultimi aggiornamenti

Connect

Contatti

  • info@ristoggi.com